It | En
Effige Silvio Pellico.

Novità

Cuscini portafedi, accessori funzionali o da valorizzare?

Idee per un cuscino fedi che richiami il matrimonio



Il cuscino per le fedi è sicuramente indispensabile durante lo scambio degli anelli nuziali. Di solito è appunto un cuscino o una scatolina dove gli anelli sono custoditi e legati attorno ad un nastrino che lo sposo ha il compito di sciogliere.


Molti sposi scelgono il cuscino porta-fedi senza troppe pretese, a volte spesso è l’atelier dell’abito da sposa a regalarlo… Ma se è vero che i dettagli nel matrimonio fanno la differenza, ti invitiamo a riconsiderarlo! 

Le fedi sono infatti il simbolo del matrimonio stesso e valorizzarle è importante, specie se a consegnarle sono i nostri bambini, piccoli paggetti che sul red carpet diventano speciali custodi (Ring Bearer). 


Il cuscino porta-fedi puoi farlo fare di tutte le forme (dal classico cuscino quadrato, alle scatoline, le cornici o persino un romantico cuore) e puoi sceglierlo di tutti i tessuti (raso, organza, seta, satin ricamato) e materiali (legno, plexiglass, plastica), anche arricchendolo con elementi naturali come la gypsophila e le roselline. Un'idea romantica è quella anche di farlo confezionare a mano dalla mamma, la nonna, la suocera o la zia (wedding rings pillow home-made). 


Scelto come fare il nostro prezioso wedding rings pillow, occorre pensare a come renderlo unico e in armonia con il resto del matrimonio. 


Valorizzare il cuscino porta fedi con un dettaglio di colore
, ad esempio… Può richiamare con eleganza il tema della giornata! 


Osare con dei punti luce o perle possono dare un’impronta più sciccosa ai primi piani delle mani che spesso vengono immortalate in foto e video. 

Se siete in cerca di qualcosa di originale, potete giocare con l’attualissimo stile shabby-chic dove il vecchio si intreccia e si reinventa con il nuovo, attraverso ricchi merletti e materiali differenti. Via libera alla creatività, l’upcycling (recupero) e il recycling (riciclo)! 


Un'altra tendenza attualissima è quella di realizzarlo pensando già all'uso che se ne potrebbe fare in futuro, ad esempio: una scatolina che richiami un libro da custodire gelosamente nella propria libreria per le coppie di lettori o un portagioie che possa in seguito custodire una manciata di riso e petali di rose direttamente dal red carpet. 

Ti lasciamo con qualche idea che possa aiutarti in questo bellissimo periodo, perché il matrimonio dura solo un giorno, ma per fortuna i preparativi iniziano subito dopo la proposta ;-) 






Castello dei Solaro
Il Blog


Scroll to Top